Esumazione

Effettuiamo operazioni di esumazione per il recupero dei resti mortali sepolti nel terreno dopo un periodo che, per legge, non può essere inferiore ai dieci anni, tranne che per i casi si esumazione straordinaria.

Nel caso in cui la salma sia completamente demineralizzata, gli eredi possono scegliere di prendere in concessione un loculo ossario e la cassettina di zinco per i resti mortali. Nel caso in cui, invece, la salma non sia del tutto demineralizzata, è possibile richiedere la cremazione oppure un nuovo seppellimento per un periodo di almeno cinque anni.

Le esumazioni straordinarie, invece, sono consentite su richiesta dei familiari per il trasporto in altra sepoltura o per la cremazione, esclusivamente dietro espresso ordine dell’Autorità Giudiziaria o con Decreto del Sindaco.

Share by: